Overlay Kubeitalia
Storie Instagram, ora dureranno fino a 60 secondi
Social Trends
1 Dicembre 2021

Storie Instagram, ora dureranno fino a 60 secondi

Tutti i dettagli sulla novità che segna una piccola "svolta" nel mondo social

Le amate e popolari storie Instagram si allungano: adesso potranno durare fino a 60 secondi. È la novità annunciata negli scorsi giorni e già disponibile per i dispositivi iOS. L’articolo di Kubeitalia di oggi spiega perché e come questa novità può essere importante per Instagram e per chi con questo social lavora costantemente.

Storie Instagram fino a 60 secondi: da quando e per chi

Le storie sono molto amate dagli utenti: sono d’impatto, veloci da fare e, inoltre, si possono arricchire con sticker, scritte e filtri originali. L’unico inconveniente: sono molto brevi – appena 15 secondi – e quindi per inviare un video un po’ più lungo ai propri follower è necessario creare più storie.

Instagram, però, ha una novità per i suoi utenti: presto i secondi diventeranno 60. Un intero minuto per condividere pensieri, momenti e idee con i propri seguaci sul noto social network, che – ricordiamo – conta oltre un miliardo di utenti attivi al mese in tutto il mondo. Al momento la novità è disponibile solamente per i possessori di un dispositivo iOS mentre chi ha Android dovrà continuare a usufruire delle storie da 15 secondi ancora per un po’ di tempo. Si precisa che non tutti i possessori di dispositivi iOS hanno già la funzionalità attiva.

Nel frattempo, Instagram starebbe sperimentando anche altre novità per i suoi utenti, come la possibilità di aggiungere musica alle immagini pubblicate in bacheca. Una funzionalità già in fase di test in Turchia, India e Brasile che già nei prossimi mesi potrebbe cambiare il modo di pensare la strategia comunicativa su Instagram.

Una bella novità: sì o no?

Allungare le storie Instagram è uno strumento per rispondere a un’esigenza degli utenti di condividere video più lunghi e preferibilmente senza o con poche interruzioni. Lo chiedono soprattutto gli influencer, ma anche i brand che hanno fatto di Instagram una parte importante della propria strategia di marketing e uno strumento di comunicazione con i clienti. La volontà del social di Meta è senza dubbio quella di puntare ancora una volta sui contenuti visivi, in maniera simile al competitor TikTok, che nel 2022 potrebbe perfino diventare il social più utilizzato al mondo.

Per imprenditori e influencer si tratterà senza dubbio di una buona opportunità, ma il fatto che per il momento i possessori di Android non possano accedere alla funzionalità potrebbe ritardare un po’ il nuovo “boom” delle storie Instagram.

Inoltre, utilizzare sempre e comunque storie da un minuto potrebbe non essere un bene: gli utenti, infatti, si interessano solo per pochi secondi e, se quei pochi secondi non sono organizzati in maniera da attirare l’attenzione, difficilmente i risultati saranno diversi con una storia più lunga. Per chi fa business sui social, quindi, sarà necessario ripensare i propri contenuti e proporli in maniera che non diventino meno efficaci.

A proposito di storie e Instagram, ricorda…

Se vuoi sfruttare il nuovo strumento delle storie da 60 secondi al meglio per la tua attività da influencer o per il tuo esercizio e non sai come fare, Kubeitalia offre diversi servizi in ambito social.

Pubblicato da Kubeitalia
Leggi gli altri articoli

Storie Instagram

Storie Instagram

Storie Instagram https://www.instagram.com/