Overlay Kubeitalia
Come creare un curriculum vitae adatto a te
Made in Kubeitalia
26 Novembre 2021

Come creare un curriculum vitae adatto a te

Progettare un CV non è facile: ecco alcuni consigli utili!

Come creare un curriculum vitae “perfetto”? È l’odiosa domanda che in tanti si pongono quando iniziano a cercare lavoro o riprendono la ricerca attiva di un impiego.

Il CV racconta il tuo percorso di vita, la tua storia e le tue aspirazioni. Per questo, non può essere redatto in maniera superficiale. L’articolo di Kubeitalia di oggi spiega alcuni segreti per progettare un curriculum il quanto più possibile adatto a te e, in più, ti offre anche un interessante servizio in caso volessi affidare la redazione del tuo documento a un professionista.

Qualche segreto sul mondo dei CV

Il curriculum vitae è una presentazione della propria identità professionale, con informazioni sulle precedenti esperienze lavorative, sulla formazione e sulle competenze acquisite. Un primo “segreto” sul curriculum è che non deve essere per forza uno: è possibile, infatti, crearne diversi, uno per ogni tipo di candidatura. Una veste grafica diversa può fare la differenza nel caso di un lavoro creativo, così come un CV ordinato e semplice può essere vincente per un lavoro di segreteria. Dipende tutto da cosa si desidera fare.

Inoltre, è importante creare un CV che rispecchi le proprie competenze in maniera completa, chiara ed esaustiva. Presentare le cose nel modo giusto è fondamentale per essere considerati: non basta scrivere “Laurea in…” o “Sono socievole e solare”, ma bisogna anche fare presente dove, quando e come determinate competenze o qualifiche sono state acquisite.

I recruiter non leggono quasi mai un CV per intero, ma decidono chi selezionare per un colloquio sulla base dell’organizzazione del curriculum, valutando eventualmente la presenza di requisiti fondamentali e lasciando il resto alla capacità del candidato in sede di colloquio.

Il curriculum ideale, purtroppo, non garantisce un posto di lavoro, ma sostiene molto nella ricerca di un impiego. L’organizzazione del CV, quindi, è il primo elemento da considerare sempre e comunque.

Consigli per creare un CV adatto a te

Ecco gli elementi che non possono mancare in un CV perfetto:

  • Una foto professionale;
  • Contatti aggiornati e completi (valuta la possibilità di inserire anche i contatti social, nel caso siano rilevanti per la posizione che vorresti ottenere);
  • Esperienze lavorative precedenti pertinenti con la posizione desiderata (non solo luogo e posizione, ma anche competenze acquisite e – se rilevanti – dispositivi/software/strumenti utilizzati);
  • Formazione (dalle scuole dell’obbligo in poi), con riferimenti a eventuali esperienze di rilievo che siano in linea con il lavoro desiderato;
  • Competenze digitali e linguistiche, indicate dettagliatamente;
  • Altri elementi come interessi, eventuali pubblicazioni e premi, esperienze di volontariato andrebbero inserite se pertinenti. Per quanto riguarda il portfolio, invece, si può valutare l’idea di inserire il link a una presentazione digitale nel CV o di allegare un file alla domanda.
  • Una veste grafica ordinata ma anche accattivante, specialmente se si ricerca un lavoro creativo.

In più…

Inoltre, è opportuno creare un curriculum vitae:

  • Ordinato (in genere si sceglie un ordine cronologico e una struttura schematica, ma si può anche creare un curriculum vitae diviso per temi e più discorsivo);
  • Originale (bisogna mettere in evidenza l’originalità del proprio CV rispetto a quello di altri potenziali candidati, magari altrettanto preparati o con esperienze simili);
  • Conciso, ma con aggiunta di portfolio e/o lettera di presentazione se richiesto o gradito dai potenziali datori di lavoro.
  • Salvato in più formati: il più richiesto è il .pdf, ma potrebbe essere richiesto di convertire il CV in un file Word o in altro formato.

I vari tipi di curriculum

Non esiste solo il curriculum vitae Europass (formato europeo), anche se è il più comune. Ecco altri tipi di CV:

  • Curriculum creativo, digitale e/o video-curriculum: è un tipo di CV particolarmente indicato per professionisti del settore grafico o che intendono svolgere un lavoro creativo o legato ai social. In questo caso, l’originalità è la chiave del successo.
  • CV americano: negli USA il curriculum non ha lo stesso formato di quello europeo. È più sintetico e si basa sulle abilità (le famose “skills”) e sui risultati ottenuti piuttosto che sui titoli e le qualifiche. Deve essere organizzato in maniera chiara e schematica.
  • LinkedIn: sì, il social network può essere organizzato in maniera tale da diventare una vera presentazione della propria attività professionale. Inserire una presentazione in formato digitale, i propri lavori e le proprie certificazioni in maniera chiara e completa può essere un grande aiuto per farsi notare da professionisti del proprio settore d’interesse.

Vuoi un curriculum preparato da un professionista?

Hai scoperto come creare un curriculum vitae ma vuoi affidare questo difficile compito a un professionista? Presentarsi nel modo giusto è importante e in alcuni casi un aiuto può essere utile. Kubeitalia offre un servizio di scrittura CV per creare un documento personalizzato! Contattaci e troveremo la soluzione adatta a te.

Pubblicato da Kubeitalia
Leggi gli altri articoli

curriculum vitae; CV

Creare un curriculum

curriculum vitae; CV https://europa.eu/europass/it/create-europass-cv